Il peccato di Rennahel

Il Peccato di Rennahel visto da Marina Atzori

Recensione di Marina Atzori

“La quiete dopo la tempesta”

Trama

Elfi e vampiri a confronto: il bianco della purezza, il nero del castigo, il freddo glaciale e il caldo infernale, la pace dei sensi e la guerra tra due mondi. Sangue e linfa, sete e fame, immortalità e sacrificio.

Il peccato di Rennahel è un romanzo che appartiene ad Altri Mondi, ad universi paralleli semi umani che corrono sul filo del rasoio della vita. Sfoglierete pagine taglienti come lame molate che squarciano l’anima in due parti perfettamente complementari. Un’esplosione di follia, di realismo stregato, di innocenza e di colpevolezza, ecco quali sono gli elementi di questo libro che più mi hanno colpita. L’autrice mescola e sparpaglia emozioni come polvere magica.

(altro…)