• 09
  • blanchett_cate020
  • Cate Blanchett 3
  • cate_blanchett_face_desktop_wallpaper_40144
  • Cate-Blanchett_02
  • Cate-Blanchett-6
  • Cate-Blanchett-3303
  • cate-blanchett-sexy
  • Fullwalls.blogspot.com_Cate_Blanchett(1)
  • hu16gx
  • cate-blanchett-02
  • cate-blanchett17
  • Galadrielwiththering
091 blanchett_cate0202 Cate Blanchett 33 cate_blanchett_face_desktop_wallpaper_401444 Cate-Blanchett_025 Cate-Blanchett-66 Cate-Blanchett-33037 cate-blanchett-sexy8 Fullwalls.blogspot.com_Cate_Blanchett(1)9 hu16gx10 cate-blanchett-0211 cate-blanchett1712 Galadrielwiththering13

Millenaria Signora degli Elfi e figlia di un Decano del Direttivo, il Signore di Treellion, Elsphet gestisce con successo la catena mondiale di locali notturni denominati “La Gabbia”. Nonostante lo spiccato senso per gli affari e la propensione a godere appieno dei vantaggi dettati dall’epoca in cui vive, Elspht non cessa mai di essere una degna rappresentante della propria razza, assumendo talvolta il ruolo di portavoce del Direttivo stesso. L’essere inoltre un Elfo Silvestre la porta ad avere un connubio particolarmente stretto con la natura, in particolare proprio con gli alberi, da cui trae la propria forza e il potere.

Cate Blanchett

Inoltre, il suo sangue purissimo risulta essere tossico per molti altri immortali, vampiri compresi e la dipendenza che da esso deriva, costringe colui che ne dovesse assumere quantità ingenti a diventare una sorta di schiavo sessuale. Immune dalla malia vampira, Elsphet sarà comunque costretta a soccombere alla forza bruta del marito, fino a quando le vicissitudini che il destino ha ordito per lei e le terribili rivelazioni che si paleseranno, la porteranno a perdere completamente il controllo sul proprio potere, scatenando le energie vitali della Terra stessa.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

due + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.